Purtroppo anche i droni si rompono. Del resto, se per un motivo qualsiasi cadono a terra o finiscono in acqua mentre sono in volo, la probabilità di uscire indenni da una disavventura del genere è davvero bassa. A volte per risolvere il problema può essere sufficiente pulirli bene, sostituire le eliche, ma in molti casi, anche dopo svariati tentativi di recupero fatti in casa, i droni non volano più come prima o addirittura non volano proprio più.

In questo caso, a meno che tu non avessi già intenzione di passare a un altro modello e stessi solo aspettando l’occasione buona, l’unica soluzione è rivolgersi a un centro di assistenza specializzato. In alcuni casi puoi metterti in contatto direttamente col servizio assistenza del produttore, ma puoi anche spedire o portare fisicamente il drone presso un centro di assistenza vicino a te, che si occuperà di riparare il riparabile o di sostituire le parti danneggiate con altre componenti immacolate e perfettamente funzionanti.

Qui di seguito trovi una raccolta dei principali centri di assistenza per droni distribuiti sul territorio italiano, divisi per regione e provincia, così non farete fatica a trovare quello più comodo per te!